Accedi

Accedi al tuo account

Username *
Password *
Ricordami

Area chirurgica

Protesi inversa in artropatia di cuffia con tecnica PSI

A fine 2013 presso il Policlinico di Modena sono stati eseguiti dal dr. Baudi e dalla sua equipe i primi interventi in Italia di protesi inversa con mascherine di taglio costruite su misura per ogni paziente a partire da immagini TAC del paziente stesso.

Lo scopo è di ottenere una maggiore precisione nel posizionamento della protesi, ridurre i tempi operatori e gli errori potenziali di impianto, migliorare i risultati clinici e prolungare la durata dell'impianto protesico.

Per ora sono stati eseguiti una decina di impianti in europa e altrettanti negli Stati Uniti.

Tags: Topic: Protesi di spalla
Media: Media

Leggi tutto: Protesi inversa in artropatia di cuffia con tecnica PSI

PSI – Patient Specific Instruments

Le maschere PSI (Patients Specific Instruments) sono strumenti volti ad ottimizzare il posizionamento delle componente glenoidea nella protesi di spalla inversa Bigliani-Flatow™. Si tratta infatti di maschere costruite su misura per ogni paziente a partire da immagini TAC della glena e scapola completa del paziente stesso. Il PSI è di fatto una guida per i pin, ovvero definisce in modo preciso la posizione dei pin su cui andranno utilizzate delle frese dedicate adite alla creazione per l’alloggio e posizionamento corretto della componente glenoidea della protesi inversa di spalla. È costituito da 4 guide, ognuna dedicata ad uno scopo ben preciso, che verranno appoggiate al segmento osseo interessato, agli strumenti dello strumentario o all’impianto finale aderendo perfettamente come mostrato nell’immagine sottostante. Lo scopo è quello di ottenere una maggiore precisione di posizionamento dell’impianto definitivo, riducendo i tempi di intervento, i rischi di malposizionamento ed una maggior sicurezza da parte dell’operatore.

Tags: Topic: Protesi di spalla

Leggi tutto: PSI – Patient Specific Instruments

Indications and tecniques for reverse prosthesys (RSA) on fractures [SLIDE]

Patients undergoing RSA can't expect to have a "normal shoulder" again but can expect to have a painless and functional shoulder in most cases with a mean active elevation of 120° in most series and with an active internal and external rotation.

The aim of our study:

  • To compare mid-term results for rsa and ha in complex fractures of proximal humerus
  • To compare results in 3 age related group with particular attention to the group from 65 y.o. to 75 y.o.

Tags: Topic: Protesi di spalla
Media: Media

Riparazione da recidiva eseguita con dispositivo Sharc-FT.

Video di intervento artroscopico di riparazione da recidiva. Riparazione effettuata con dispositivo di supporto per suture Sharc-FT. 

 

Artroscopia per riparazione dei tendini della spalla.

Esecuzione da vivo di intervento in artroscopia per la riparazione della cuffia dei rotatori, eseguito con il supporto per suture Sharc-FT e tecnica "Double row".

Sharc-FT e Taylor Stitcher, tecnica chirurgica

Simulazione di intervento di riparazione di cuffia dei rotatori eseguita con suture bridge con il dispositivo di supporto per suture Sharc-FT ed il relativo strumentario Taylor Stitcher.

Maggiori informazioni.

Sharc-Ft e Compass, tecnica chirurgica

Simulazione di intervento di riparazione di cuffia dei rotatori eseguita con suture bridge con il dispositivo di supporto per suture Sharc-FT ed il relativo strumentario Compasso. Maggiori informazioni.

Argomento

Topic